Chi ha paura di Virginia Woolf? – Mike Nichols (1966, 120 min.)

Tratto dalla pièce teatrale di Edward Albee, “Chi ha paura di Virginia Woolf?” è un dramma familiare feroce e claustrofobico, che si svolge nel breve spazio di una notte e che vede coinvolte due coppie in crisi.

La prima è formata da Martha e George: lui è un professore universitario di storia che non è stato capace di fare carriera, lei una donna frustrata che non ha potuto avere figli. Ad interpretarli sono Richard Burton ed Elisabeth Taylor, che non è difficile immaginare alle prese con gli stessi scontri nella vita privata.

La seconda coppia in crisi è formata da Nick e Honey: lui è un avido opportunista che ha sposato la moglie per arricchirsi, lei è una donna insulsa che ha paura di avere bambini.

Questi quattro personaggi passano la notte ad aggredirsi ed insultarsi reciprocamente , esponendo senza pietà la propria vita al giudizio altrui.

Il film di Mike Nichols costituisce un quadro lucido e graffiante del disagio e delle frustrazioni della classe media americana, che anticipa quelli che saranno i temi ed i modi di tante pellicole che hanno come argomento crisi coniugali, drammi familiari e matrimoni sull’orlo del baratro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...