Sherlock Holmes: soluzione sette per cento – Herbert Ross (1976, 120 min.)

“Soluzione sette per cento” è un’avventura apocrrifa di Sherlock Holmes, diretta da Herbert Ross e sceneggiata da Nicholas Meyer (futuro autore e regista di alcuni film di Star Trek) a partire da un suo romanzo.

Il film ci permette di sbirciare nella vita privata del celebre detective e, in particolare, di conoscere il suo lato oscuro: logica e razionalità nascondono un individuo depresso e paranoico, con una grave dipendenza dalla cocaina.

Per aiutare Holmes il buono e fedele dottor Watson (Robert Duvall) lo conduce con l’inganno a Vienna, presso lo studio di Freud (Alan Arkin), per liberarlo grazie all’ipnosi dalla sua dipendenza dalla droga e dai suoi deliri paranoici.

A Vienna la vicenda di Holmes si intreccia al caso di una giovane donna rapita da un sultano, una circostanza che contribuisce a movimentare il film e a spostarlo su binari più classici.

Una pellicola di sicuro interesse per gli appassionati del detective inglese che desiderano gettare uno sguardo oltre il muro della logica delle sue deduzioni, ma le turbe psicologiche di Holmes e la sua paranoia sono un po’ troppo esagerate per i miei gusti.

Per conoscere un Holmes vulnerabile e umano consiglio piuttosto il bellissimo “La vita privata di Sherlock Holmes”, che ho già recensito e del quale non smetterò mai di parlare in toni lusinghieri.

Herbert Ross, è chiaro, non è Wilder, e la sua grottesca parodia del detective fa subito rimpiangere la delicata e malinconica ironia del secondo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...